.
  • 28 Giugno 2022 20:56

Cagliari Live Tv

La nuova Web TV di Cagliari Live

Berlusconi “La guerra sarà lunga se non portiamo Putin a negoziare”

Mag 16, 2022

TREVIGLIO (BERGAMO) (ITALPRESS) – “Non abbiano un leader nel mondo, non abbiamo un leader in Europa. Quello che dovrebbe essere un leader mondiale (Biden, ndr) e che doveva avvicinare Putin al tavolo della mediazione gli ha dato del criminale di guerra e gli ha detto di andare via dal governo russo per andare in galera”. Così Silvio Berlusconi, parlando dal palco di una manifestazione di Forza Italia a Treviglio è intervenuto sulla invasione della Russia all’Ucraina. “Un altro, il segretario della Nato Stoltemberg ha detto che l’Ucraina mai più sarà sotto la Russia e che anche le due repubbliche del Donbass non avranno mai riconosciuta la loro indipendenza. Capirete che con queste premesse Putin è lontano dal sedersi ad un tavolo di negoziazione” ha aggiunto il leader degli azzurri.

“Temo che questa guerra continuerà a lungo – aggiunge -. Siamo in guerra anche noi, perchè gli mandiamo le armi. Dopo quelle leggere, mi dicono, manderemo cannoni e carri armati e pePOLITICAcagliarilivemagazine.itRead More

CONDIVIDI

Consent Management Platform by Real Cookie Banner