.
  • 2 Luglio 2022 7:52

Cagliari Live Tv

La nuova Web TV di Cagliari Live

Carceri: SDR, detenuto affetto da atasso-abasia in SAI casa circondariale Cagliari-Uta

Mag 23, 2022

“Non è umanamente accettabile che un detenuto affetto da atasso-abasia possa restare in carcere, anche se ricoverato nel SAI. Le sue condizioni, dovuti alla malattia degenerativa che lo costringe alla sedia a rotelle, appaiono incompatibili con la presenza in un carcere. Non si tratta di dargli la libertà ma sarebbe opportuno un ricovero in una struttura sanitaria possibilmente nelle vicinanze della sua famiglia”. Lo sostiene Maria Graza Caligaris dell’associazione “Socialismo Diritti Riforme” con riferimento a A.A., 60 anni, originario della provincia di Latina, ricoverato nel SAI (ex Centro Clinico) della Casa Circondariale di Cagliari dal 12 febbraio 2021, proveniente dal carcere di Regina Coeli.

“Si tratta di una persona – sottolinea Caligaris – costretta su una sedia a rotelle e incapace, a causa degli spasmi e dai movimenti incontrollati delle braccia e della testa, di portarsi alla bocca il cibo con le posate. La nutrizione avviene in forma semiliquida con l’iSocietà e Costumecagliarilivemagazine.itRead More

CONDIVIDI

Consent Management Platform by Real Cookie Banner