• 2 Ottobre 2022 1:20

Cagliari Live Tv

La nuova Web TV di Cagliari Live

Eurovision 2022, perché tutti parlano di Damiano e della sua frecciata alla Francia

Mag 15, 2022

C’era tanta attesa per l’esibizione dei Måneskin all’Eurovision Song Contest, che sono tornati dopo un anno su quel palco che li avrebbe consacrati da allora come star internazionali. Nonostante l’infortunio, il frontman della band Damiano David si è esibito (anche se certamente sottotono rispetto a ciò che ci aspettavamo), ma non si è certo risparmiato, lanciando una frecciata alla Francia.

I Måneskin all’Eurovision: la battuta di Damiano

Il gruppo formato da Damiano, Victoria, Ethan e Thomas è salito come da programma sul palco della serata finale dell’Eurovision Song ContestI Måneskin, vincitori della scorsa edizione del Festival, sono tornati con tutta la loro energia, presentando al pubblico europeo la loro ultima canzone, Supermodel.

Dopo la loro performance i giovani artisti hanno scambiato alcune battute con Alessandro Cattelan, che ha ripercorso insieme a loro l’anno appena trascorso, ricco di successi e soddisfazioni: “Abbiamo avuto la fortuna di girare il mondo e suonare con grandi artisti, è stata una grande esperienza”, ha detto Damiano David. Concetto ribadito anche da Victoria: “Un anno eccezionale, siamo orgogliosi di quello che abbiamo potuto fare”.

Cattelan a quel punto ha chiesto di dare un consiglio agli artisti in gara, e Damiano non si è lasciato sfuggire l’occasione per togliersi un sassolino dalla scarpa, facendo ironia e lanciando una frecciatina alla Francia. “Divertitevi – ha detto – e non vi avvicinate troppo ai tavoli”.

Il riferimento è stato immediatamente chiaro a tutti: si tratta infatti della polemica che aveva travolto i Måneskin nelle ore successive alla loro vittoria a causa di un’inquadratura equivoca. La Francia, scottata dal secondo posto in classifica, mobilitò persino il ministro degli Esteri per chiedere una revisione del verdetto. Infatti secondo il magazine francese Paris Match Damiano David si era fatto una striscia di cocaina in diretta televisiva durante la finale dell’evento.

Il gruppo ovviamente aveva subito replicato di non aver mai fatto uso di droga e il cantante si sottopose spontaneamente al test antidroga che aveva dato esito negativo. L’artista si era semplicemente chinato a raccogliere un bicchiere che si era rotto, cercando di rimediare al danno.

Damiano, l’infortunio non lo ferma (ma la performance ne risente)

Il cantante dei Måneskin si è presentato a Torino con una stampella a causa di un infortunio provocato da una recente caduta. Damiano ha preso una storta mentre si trovava a Londra a girare il videoclip dell’ultimo singolo Supermodel, ma non per questo ha rinunciato all’esibizione sul palco dell’Eurovision Song Contest.

In qualche modo farò, stringo i denti e vado avanti. Non dimentico di aver fatto concerti con una spalla che mi usciva, figuriamoci se mi fa paura una piccola distorsione alla caviglia”, aveva dichiarato alla stampa a poche ore dalla serata finale dello show.

Damiano non si è lasciato abbattere dall’imprevisto, esibendosi comunque sul palco, ma la performance è risultata carente rispetto a quello che ci aspettavamo. Del resto le aspettative erano altissime e tutti si aspettavano di vedere a Torino dei Måneskin incredibili. Il cantante è infatti apparso piuttosto sofferente e subito dopo l’esibizione zoppicava e faceva smorfie di dolore. Ma si sa, the show must go on: a breve i quattro ragazzi romani toccheranno le città di tutto il mondo per il loro primo tour.

Spettacolo, Damiano DavidSpettacolo – DiLeiRead More

CONDIVIDI

Generated by Feedzy Consent Management Platform by Real Cookie Banner