• 26 Novembre 2022 14:08

Cagliari Live Tv

La nuova Web TV di Cagliari Live

Infermieri e tecnici della ASL minacciano lo sciopero per le prestazioni a pagamento.

Nov 25, 2022

Dal prossimo mese di dicembre gli infermieri, i tecnici di radiologia e di laboratorio della Asl di Lecce potrebbero incrociare le braccia, creando un pericoloso disservizio a molti pazienti. Motivo? La Asl non li paga da quasi un anno e loro, per senso di abnegazione e di responsabilità, lavorano gratis dallo scorso gennaio.
Stando a quanto ci è stato riferito dal personale sanitario (che, come è noto, non può rilasciare dichiarazioni alla stampa), cerchiamo di spiegare come si è arrivati a questa «minaccia» concreta. Da molti mesi, a causa della pandemia e della carenza di personale, le liste di attesa si sono allungate. Ragion per cui, per prenotare una Tac, una Risonanza, una gastroscopia e altri esami diagnostici, c’è da aspettare anche più di un anno. Questa difficoltà di erogazione delle prestazioni da parte della Asl, ha costretto una buona parte degli utenti a richiedere prestazioni a pagamento “intramoenia”, regolarmente previste e disciplinate dalla struttura puITALIAcagliarilivemagazine.itRead More

CONDIVIDI

Generated by Feedzy WordPress Cookie Plugin by Real Cookie Banner