• 31 Gennaio 2023 11:32

Cagliari Live Tv

La nuova Web TV di Cagliari Live

Iran: gli orrori del carcere di Evin

Dic 26, 2022

“Quando mi trovavo a Evin, sognavo spesso che un grande incendio divampasse, o che ci fosse un terremoto, così che questi muri cadessero, e noi potessimo fuggire e ritornare a casa”. “Non avevamo niente tranne un tappeto e una sola coperta. Eravamo soggetti a ogni sorta di infezione perché i cuscini e le coperte erano sporchi e infestati di insetti”. Nikar Zakka, uomo d’affari libanese residente negli Stati Uniti, venne arrestato nel 2015 da un gruppo di uomini … dopo aver partecipato (su invito del governo iraniano) a una conferenza sul tema delle donne e dei problemi della famiglia. L’accusa: essere una spia per conto del governo americano. Passarono quattro anni prima che la richiesta del presidente libanese Michel Aoun per il rilascio di Zakka venisse finalmente accolta. Per un anno e mezzo Zakka venne tenuto in regime di isolamento, fatto che lo portò a svariati scioperi della fame, che ne minarono …le condizioni di salute.

Mahnaz Mohammadi è una film-maker e attivESTERIcagliarilivemagazine.itRead More

CONDIVIDI

Generated by Feedzy WordPress Cookie Plugin by Real Cookie Banner