• 21 Giugno 2024 18:39

Cagliari Live Tv

La nuova Web TV di Cagliari Live

Isola dei Famosi 2022, i Cugini di Campagna difendono Silvano: “Non è stato blasfemo”

Apr 9, 2022

L’entrata in scena col botto di Silvano Michetti (e del suo compagno Nick Luciani, che è decisamente passato molto più inosservato) ha scombinato le carte in quel di Mediaset: l’emittente ha preso un duro provvedimento contro il cantante dei Cugini di Campagna, annunciandone l’espulsione dall’Isola dei Famosi 2022. Ma i suoi compagni di band non ci stanno, e sono intervenuti duramente a sua difesa.

Thank you for reading this post, don't forget to subscribe!

I Cugini di Campagna contro l’Isola dei Famosi 2022

L’espulsione di Silvano Michetti, che risale ormai a qualche giorno fa, ha suscitato grande clamore. Il cantante, appena giunto a Cayo Cochinos, si è lasciato sfuggire un’imprecazione blasfema che è risuonata immediatamente sui social – nonostante la censura che la produzione ha cercato di applicare in un secondo momento, tagliando un breve spezzone del video incriminato. Secondo suo fratello Ivano, tuttavia, si sarebbe trattata di una punizione del tutto ingiusta. In una nota ufficiale, in cui parla a nome dei Cugini di Campagna, ha persino annunciato provvedimenti.

“In relazione alle notizie apparse sui media circa l’espulsione di mio fratello, Silvano Michetti, dal format Isola dei Famosi per un’asserzione pronunciata al momento dell’arrivo sull’isola, definita nel comunicato rilasciato da Mediaset come ‘blasfema’, intendo precisare quanto segue: l’audio nel quale mio fratello pronuncia le parole incriminate è molto chiaro. Si sente ‘Santo Dio’. L’espressione non può considerarsi nel blasfema nei confronti di Dio o della religione, né una bestemmia” – ha spiegato Ivano Michetti, prendendo le difese di suo fratello.

E ancora: “Manca quindi il presupposto legale per la sua espulsione dal format. Non potendo mio fratello, in questo momento, assumere direttamente iniziative a sua tutela, ho inviato a titolo personale, e anche come leader del Gruppo dei Cugini di Campagna, una diffida a Canale 5 e ai responsabili della trasmissione, invitandoli a desistere dalle annunciate iniziative nei suoi confronti e a mantenerlo nel suo ruolo di partecipante alla trasmissione”. Insomma, Ivano ha tutte le intenzioni di far sì che Silvano possa proseguire il suo cammino all’Isola, anche per vie legali, se dovesse essercene bisogno.

Il caso di Silvano Michetti all’Isola

Tutto ciò ha avuto inizio la scorsa settimana, quando Silvano e Nick sono finalmente arrivati in Honduras per prendere parte alla nuova edizione dell’Isola dei Famosi. I due naufraghi si sono tuffati in mare dall’elicottero e hanno raggiunto la spiaggia, dove ad attenderli hanno trovato Alvin. Ed è qui che il cantante, colto in flagrante a dire una piccola bugia (voleva far credere di essere arrivato a nuoto, mentre tutti lo avevano visto in barca), si è lasciato andare ad un’imprecazione che al pubblico social è subito sembrata blasfema.

Il provvedimento non si è fatto attendere troppo, anche per via dei tantissimi telespettatori che hanno fatto notare l’accadimento, chiedendo a gran voce una punizione. In un comunicato ufficiale, l’emittente ha spiegato: “Mediaset e Canale 5 hanno deciso di espellere Silvano dei Cugini di Campagna dall’Isola dei Famosi. È stato infatti verificato che nel corso della diretta di lunedì sera il concorrente appena approdato sulla spiaggia di Cayo Cochinos ha effettivamente usato un’espressione blasfema. Mediaset si scusa con i telespettatori per l’episodio inaccettabile”.

Spettacolo, Cugini Di Campagna, Isola Dei Famosi, Reality ShowSpettacolo – DiLei