• 10 Dicembre 2022 0:23

Cagliari Live Tv

La nuova Web TV di Cagliari Live

Ius Scholae, gli italiani sono divisi

Lug 6, 2022

ROMA (ITALPRESS) – Negli ultimi giorni il dibattito politico italiano si è accesso sulla possibilità di introduzione dello Ius Scholae. Una norma che consenta la possibilità per un minore non italiano di richiedere la cittadinanza dopo il compimento di almeno un ciclo scolastico di 5 anni. Un argomento su cui la popolazione italiana risulta divisa tra favorevoli (43%) e contrari, con una leggera predominanza di quest’ultimi (45,2%). Le differenze di opinioni si evidenziano maggiormente nell’analisi degli aspetti socio-demografici e politici della popolazione. Da un punto di vista elettorale, infatti, da un lato troviamo l’area di centrosinistra che si dichiara favorevole allo Ius Scholae e, dall’altro, l’elettorato di centrodestra che in prevalenza si oppone a questa norma.

Sotto l’aspetto demografico, invece, la condivisione risulta maggiore nelle aree del Centro e del Sud e, ancora più forte, nelle Isole. Ed è soprattutto la fascia di popolazione più giovane a dichiararsSocietà e Costumecagliarilivemagazine.itRead More

CONDIVIDI

Generated by Feedzy WordPress Cookie Plugin by Real Cookie Banner