• 16 Giugno 2024 13:22

Cagliari Live Tv

La nuova Web TV di Cagliari Live

Mourinho “Non siamo i più forti ma possiamo vincere”

Apr 12, 2023

ROTTERDAM (OLANDA) (ITALPRESS) – “Il Feyenoord è la squadra più forte in Olanda e sarà sicuramente campione tra qualche settimana. Questo significa che segnano più di tutti gli altri. Noi non siamo la squadra più forte d’Italia e neanche dell’Europa League, anche se possiamo vincere. Giochiamo con quello che abbiamo e quello che abbiamo è l’equilibrio. Domani sarà una partita difficile”. Così Josè Mourinho, allenatore della Roma, presenta in conferenza stampa la sfida contro il Feyenoord che vale i quarti d’Europa League. Poi una riflessione sugli olandesi: “Ogni giorno quando arrivo a Trigoria la prima cosa che vedo è la Conference e mi fa ricordare che abbiamo giocato contro loro. Per me finisce lì. La Roma è una squadra umile, con un allenatore umile che analizza gli avversari e cerca di sapere il possibile su di loro. Abbiamo analizzato tanto il Feyenoord, è un’ottima squadra; non è una squadra in cui trovare difetti o punti deboli, segna tanto, è aggressiva”, ha proseguito lo Special One. Infine una battuta sul rinnovo di Smalling: “Se sarà così è ottimo per la Roma e ottimo per Chris, secondo me è il matrimonio perfetto”, conclude il portoghese. “Il mio futuro? Io sono molto contento alla Roma e penso ad allenarmi e migliorare, poi si deciderà insieme alla società. Non credo che in questo momento sia la cosa più importante. Dobbiamo finire la stagione al meglio e fare il massimo per portare a casa i risultati”, le parole del centrocampista della Roma Edoardo Bove. “Mourinho? Ci sta trasmettendo un tipo di mentalità non da tutti, ti aiuta tantissimo dal punto di vista mentale. Il nostro punto di forza è l’unità del gruppo, ognuno si sente parte della squadra e questo ci aiuta molto a rendere in modo migliore in campo. Siamo una squadra in cui se ognuno fa quello che deve fare, fa grandi partite”, ha chiosato.

Thank you for reading this post, don't forget to subscribe!

– foto LivePhotoSport –

(ITALPRESS).