• 14 Giugno 2024 18:19

Cagliari Live Tv

La nuova Web TV di Cagliari Live

Per i tre giovani è scattato l’ ammonimento per cyberbullismo firmato dal Questore di Roma.

Mar 22, 2022

ROMA – Avevano preso di mira un compagno di classe fin dai primi giorni di scuola, alcuni ragazzi di 14 e 15 anni che frequentano il primo anno di una scuola superiore della capitale.
Per i tre giovani è scattato l’ ammonimento per cyberbullismo firmato dal Questore di Roma.
La richiesta di emissione della misura di prevenzione è stata presentata presso il Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Lazio e poi trasmessa alla Divisione Polizia Anticrimine dal padre della vittima, preoccupato per lo stato di profondo sconforto in cui era caduto il figlio a causa dei comportamenti vessatori di alcuni suoi compagni.
Fin da subito i tre “bulli” avevano iniziato a prendere in giro Federico, il nome è di fantasia, a danneggiare il suo materiale scolastico, a spintonarlo, a minacciarlo, fino ad arrivare, in una occasione, ad accerchiarlo per permettere ad uno di loro di sferrargli un pugno allo stomaco.
Hanno poi postato nella chat di classe messaggi con commenti ofCRONACA ITALIANAcagliarilivemagazine.it

Thank you for reading this post, don't forget to subscribe!