.
  • 28 Giugno 2022 21:23

Cagliari Live Tv

La nuova Web TV di Cagliari Live

Uccisa dal suo ex a colpi di pistola durante il lavoro nel suo salone di parruccheria.

Mar 2, 2022

Nel corso della serata di ieri, i carabinieri del Comando Provinciale di Salerno hanno eseguito un decreto di fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura a carico del 40enne Alfredo Erra, di Pontecagnano Faiano, per i reati di omicidio premeditato, tentato omicidio e porto abusivo di arma da fuoco.
L’uomo, secondo la provvisoria ricostruzione operata dagli inquirenti e che sarà sottoposta al vaglio del GIP, è ritenuto indiziato di avere questa mattina, alle ore 09:00 circa, all’interno di un salone di parrucchiere situato in Pontecagnano Faiano, esploso diversi colpi di arma da fuoco all’indirizzo di Anna Borsa, 30enne anche lei di Pontecagnano, impiegata in detto esercizio commerciale, con la quale è stato legato affettivamente per diversi anni fino ad alcuni mesi orsono.
La giovane donna è deceduta sul colpo. L’uomo avrebbe poi rivolto l’arma contro la sua testa, esplodendo un proiettile che lo ha solo ferito, prima di puntare l’arma contro l’attuale compagno dellaCRONACA ITALIANA

CONDIVIDI

Consent Management Platform by Real Cookie Banner