• 26 Novembre 2022 13:25

Cagliari Live Tv

La nuova Web TV di Cagliari Live

Ucraina, Di Maio “No fly zone, continuare compatti e con sanzioni”

Mar 4, 2022

ROMA (ITALPRESS) – “Continuiamo con le sanzioni, la Borsa di Mosca è chiusa da cinque giorni e non riesce a riaprire, come dicono le agenzie c’è il 67% di probabilità che la Russia vada in default. Le sanzioni stanno procurando danni a Putin, dobbiamo continuare così e oggi si è ribadita la compattezza della Nato, Ue, paesi G7 per chiedere a Putin di cessare i bombardamenti anche su civili e tornare al tavolo”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, in collegamento a Tg2 Post. “La prima decisione che abbiamo ribadito è che Nato, Ue e G7 lavorano per una soluzione diplomatica e pacifica alla crisi. Oggi si è presa una decisione importante e che può rassicurare in questo senso, non si istituirà una no fly zone Nato”, ha spiegato il ministro.

“L’Ucraina ci ha chiesto l’intervento dei nostri aerei e armamenti per bloccare i bombardamenti dei russi, significherebbe portare in guerra i paesi alleati, inclusa l’Italia e non ce lo possiamo permettere perchè siITALPRESS NEWS

CONDIVIDI

Generated by Feedzy WordPress Cookie Plugin by Real Cookie Banner