• 21 Giugno 2024 20:19

Cagliari Live Tv

La nuova Web TV di Cagliari Live

Ultima Fermata, l’effetto déjà vu è inevitabile. Ma Simona Ventura torna in grande stile

Mar 24, 2022

L’esordio di Ultima Fermata, il nuovo reality show di Canale 5, non è stato certo del tutto scevro da difficoltà: prima tra tutte, quella di dover raccontare qualcosa di diverso rispetto al suo “gemello” Temptation Island. Obiettivo riuscito solo in parte, perché l’effetto déjà vu è ovviamente inevitabile. Ma alcune novità ci hanno sorpreso, a partire dalla conduzione di Simona Ventura.

Thank you for reading this post, don't forget to subscribe!

Simona Ventura, il ritorno con Ultima Fermata

Inarrestabile: questo è il termine giusto per descrivere Super Simo, che sembra non riuscire proprio a rimanere lontana dalla tv per più di qualche manciata di mesi. E anche stavolta è andata così, tornando in grande stile al timone di un nuovissimo show a poca distanza dalla sua ultima apparizione con Citofonare Rai 2 – dove aveva fatto compagnia a Paola Perego. Ad averla chiamata in questa inedita avventura è stata nientemeno che Maria De Filippi, il volto nascosto dietro la produzione di Ultima Fermata. Una scelta che sa di desiderio di cadere sul sicuro, riportando a Mediaset (almeno per il momento) una delle conduttrici più amate ormai da decenni.

È Simona Ventura, dunque, il punto forte dello show. Voce narrante di ciò che accade nel programma, sa essere coinvolgente e suscitare emozioni nel pubblico. In questa prima puntata di Ultima Fermata ce ne ha dato l’ennesima prova, se mai ce ne fosse stato bisogno. Unica pecca (a voler essere puntigliosi): un look che proprio non la valorizza. Optando per un colore troppo vivace – un fucsia che tende al rosso – e per un taglio della giacca un po’ azzardato, la Ventura non è riuscita a conquistarci. Ma poco importa, perché non è lei la protagonista di questa incredibile esperienza televisiva.

Il look di Simona Ventura

Ultima Fermata, perché è (troppo) simile a Temptation Island

Al centro dell’attenzione ci sono infatti tre coppie, tre relazioni in crisi ormai giunte alla loro Ultima Fermata. Quale sarà il loro destino? Per scoprirlo, i protagonisti hanno a disposizione un percorso che li porterà ad esplorare ciò che si nasconde nel loro animo, a capire finalmente i loro veri sentimenti. Impossibile non fare un parallelismo con Temptation Island, uno dei format che più ha avuto successo negli ultimi anni. Coppie in difficoltà decidono di mettere alla prova il loro amore, in cerca di una risposta: l’idea alla base è molto simile, così come la sua realizzazione.

È vero, mancano le “tentazioni” che, sotto forma di ragazzi e ragazze single, caratterizzano l’avventura in terra sarda. Ma in realtà neanche troppo: non essendo isolati dal resto del mondo, i protagonisti di Ultima Fermata possono incontrare persone esterne, come eventuali corteggiatori o amanti che possono mettere in crisi il loro rapporto. Cosa che è già avvenuta proprio nella prima puntata, e che ha mandato a monte la coppia formata da Valeria e Maurizio. D’altronde, la “penna” dietro questo show è la stessa di Temptation Island – stiamo parlando di Luca Zanforlin e Raffaella Mennoia, storici collaboratori di Maria.

Poi naturalmente ci sono anche alcune differenze, una delle più interessanti delle quali è la possibilità dei protagonisti di parlare con uno psicoterapeuta per approfondire davvero le loro emozioni. In questo modo, il percorso a Ultima Fermata potrebbe non essere fine a se stesso – e quasi unicamente per intrattenimento -, ma anche utile a chiarire veramente le dinamiche di coppia. E magari a salvare qualche amore che si era ormai quasi spento.

Spettacolo, Reality Show, Simona Ventura, Temptation IslandSpettacolo – DiLei