• 22 Febbraio 2024 15:29

Cagliari Live Tv

La nuova Web TV di Cagliari Live

I prossimi incontri di Éntula: Roberto Contu a Cagliari e Teo Benedetti a Villaspeciosa

Mag 21, 2023 #eventi, #libri
entula eventi cagliari e villaspeciosa

Il festival Éntula proseguirà venerdì 26 maggio a Cagliari con la presentazione del romanzo “La tigna”, di Roberto Contu, edito da Castelvecchi. Appuntamento alle 19 nella sede della Fondazione Siotto. Con l’autore dialogherà Massimiliano Ferrone.

L’opera

Il romanzo racconta le vicende di Benedetta Ferri, studentessa del quinto anno dell’istituto commerciale Vincenzo Danti di Perugia, che scopre di essere incinta di Francesco Mazzoli e decide di abortire. La notizia, che il loro migliore amico Luca non riesce a tenere per sé, sarà pietra d’inciampo per tutti quelli che li circondano e metterà sotto processo le rispettive ricerche di un senso.

L’autore

Insegna Lettere nella scuola secondaria superiore, si occupa e scrive di letteratura italiana, didattica della letteratura, mondo della scuola. Ha pubblicato con Aguaplano “Anni di piombo, penne di latta (1963-1980. Gli scrittori dentro gli anni complicati)” nel 2015 e “Insegnanti. Il più e il meglio” nel 2019. Con Castelvecchi ha pubblicato i due romanzi “Il Vangelo secondo il ragazzo” nel 2017 (Premio Campiello Selezione Giuria dei Letterati 2018) e “La tigna” nel 2021 (Premio Campiello Selezione Giuria dei Letterati 2021). È coautore di “Una storia chiamata letteratura”, manuale di letteratura italiana per il triennio della scuola secondaria di secondo grado (Palumbo editore).

L’evento è organizzato in collaborazione con la Fondazione Siotto e la libreria Mieleamaro di Cagliari.

L’appuntamento con Teo Benedetti si terrà, invece, nella libreria Librart di Villaspeciosa lunedì 29 maggio alle 19, dove presenterà il libro per ragazzi “Brucia la strega” (edito da Pelledoca) in conversazione con Roberta Balestrucci e Andrea Pau.

L’opera

L’estate è finita e la tragica storia – raccontata nel precedente volume “Lunamadre” – è stata quasi dimenticata dai quattro protagonisti. Così, con l’arrivo dell’autunno, è tempo di fare nuove scelte, vivere nuove avventure e, forse, tornare alla normalità di tutti i giorni. Fin da subito, però, Maria scopre che il suo “dono” causa problemi e, sebbene cerchi di combatterlo con tutte le sue forze, comporta drammi che ricadono su di lei, sui suoi affetti e sul nuovo mondo che deve affrontare.

L’autore

Teo Benedetti vive da sempre in mezzo ai libri, ai fumetti, ai dischi e ai film. Inventa storie surreali e improbabili e poi viaggia avanti e indietro per proporle al pubblico più creativo del pianeta: i bambini. Tra le sue pubblicazioni, Cyberbulli al tappeto (con Davide Morosinotto, Editoriale Scienza, 2020), Lunamadre (Pelledoca, 2020) e La vendetta del bosco (Pelledoca, 2021).

L’evento è organizzato in collaborazione con la libreria Librart.

Il festival Éntula è organizzato dall’associazione culturale Lìberos con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna – Assessorato della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport e della Fondazione di Sardegna e con la main sponsorship di GAXA e Tiscali. Media Partner Sardinia Post.

Redazione Cagliari Live